Jacquot e Besnard vincono il 3° Lafuma Amalfi Coast Trail 2013

Amalfitrail 2013 finaleLa terza edizione del Lafuma Amalfi Coast Trail si è conclusa con la vittoria di Alexia Jacquot e Guillaume Besnard che si sono imposti conquistando cinque vittorie su cinque tappe disputate. L’evento organizzato dall’ASD Mandala Trail ha riscosso molto successo tra i partecipanti che per tutta la settimana hanno corso in lungo e in largo sui meravigliosi sentieri della Costiera Amalfitana. Anche la quinta tappa è stata caratterizzata dalla variabilità meteorologica che ha indotto gli organizzatori ha ritardare leggermente la partenza dalla spiaggia di Positano in attesa di una schiarita. Troppo veloci il transalpino Guillaume Besnard e l’italiano Paolo Posocco, che hanno condotto dall’inizio alla fine tutta la tappa, al loro arrivo ad Agerola, le nuvole avvolgevano ancora il meraviglioso sentiero balcone conosciuto in tutto il mondo.

Jacquot e Besnard ad un passo dalla vittorria del Lafuma Amalfi Coast Trail 2013

03La quarta tappa del Lafuma Amalfi Coast Trail è stata vinta da Guillaume Besnard e Paolo Posocco che hanno tagliato il traguardo appaiati, dopo aver condotto tutta la tappa in solitaria. Alexia Jacquot ha vinto anche questa tappa, scavando un ulteriore solco sulla seconda classificata la canadese Julie Balderstone. Un percorso decisamente impegnativo ha portato gli atleti ad attraversare tutta la conca di Agerola fino a toccare la cima più rilevata dei Monti Lattari, il Monte San Michele (1450 m).

Posocco e Besnard primi al Fiordo di Furore – 3°tappa Lafuma Amalfi Coast Trail 2013

IMG 5908La terza tappa del Lafuma Amalfi Coast Trail è stata vinta da Guillaume Besnard e Paolo Posocco che hanno tagliato il traguardo appaiati, dopo aver condotto tutta la tappa in solitaria. La partenza è stata data alle ore 9.30 dal cento di Agerola e gli atleti si sono diretti verso il Fiordo di Furore affrontando una lunga scalinata in discesa. Suggestivo il passaggio dal sentiero balcone che conduce a Praiano, dove Alexia Jacquot è transitata con un vantaggio superiore ai 5 minuti sull’atleta canadese Julie Balderstone. L’ultima parte del percorso prevedeva il passaggio dall’Orrido di Pino, un vertiginoso canyon che divide la frazione Bomerano da San Lazzaro nel comune di Agerola. Dopo il passaggio dei primi 10 concorrenti è iniziato un improvviso temporale che ha costretto gli organizzatori ha fermare gli ultimi concorrenti a pochi chilometri dal traguardo, per non rischiare inutili situazioni di pericolo. Dopo una bella doccia tutto il gruppo ha gustato un ottimo buffet a base di prodotti tipici locali preparato dall’Hotel Risorgimento e nel pomeriggio gli atleti hanno visitato il laboratorio di ceramica “Silvestri”.

Ad Agerola primi Jacquot e Besnard – 2°tappa Lafuma Amalfi Coast Trail 2013

amalficostatraul 2tappa 201Una bella giornata di sole ha accompagnato i trailer ed i trekker del Lafuma Amalfi Coast Trail durante la seconda tappa che ha portato gli atleti da Amalfi ad Agerola. La salita iniziale sulla scalinata di Pontone ha allungato il gruppo ed il francese Guillaume Besnard si è portato al comando della gara, senza più lasciare la testa fino al termine della tappa. Il passaggio nei boschi dei Monti Lattari è stato reso estremamente suggestivo da una leggera nebbia che ha avvolto il tratto più elevato del percorso. Fortunatamente, la discesa su Agerola si è svolta con ottima visibilità ed il panorama a picco sulla Costiera Amalfitana ha rigenerato gli atleti che iniziavano a patire lo sforzo della competizione. Guillaume Besnard ha tagliato il traguardo in 1h 29min 31 s precedendo di 10 minuti Paolo Posocco e di 25 minuti Luca Dalmasso. Anche la transalpina Alexia Jacquot ha preso subito il comando della gara femminile non lasciando spazio alle dirette rivali ed ha concluso la prova in 2h 02min 00s, precedendo di oltre 15 minuti la canadese Julie Balderstone e di 23 minuti la francese Vinca Richard.

1ERE ETAPE MOUVEMENTEE SUR LE 3EME LAFUMA AMALFI COAST TRAIL

amalfitrail 2013 primaAprès les violents orages qui se sont abattus sur la région napolitaine la nuit dernière, le staff de Mandala Trail a décidé de décaler le départ de la 1ère de contrôler et de sécuriser le parcours. Les coureurs ont donc pu profiter de la matinée pour visiter la commune historique d’Amalfi et notamment le musée du papier. C’est sous un ciel couvert mais sans pluie que le départ a été donné à 15h au pied du grand Dôme, au milieu des touristes curieux et étonnés.La dernière montée a été supprimée car jugée trop dangereuse, les marches étant toujours très glissantes après la pluie de la nuit. Ce sont donc 11km et 700m D+ qui étaient proposé aux coureurs. Après avoir traverser la vallée des Moulins avec sa végétation luxuriante, son torrent et ses cascades, les concurrents ont rejoint Pontone puis la vallée delle Ferriere et ses impressionnantes falaises. Un joli petit sentier en sous-bois a ramené tout le monde jusqu’à Pogerola, terme de l’étape, où un ravitaillement à base de produits locaux a remis d’aplomb les coureurs. Au classement c’est le français Guillaume Besnard, vainqueur des 2 premières éditions, qui a été le plus rapide en 1h05, devant les italiens Paolo Posocco à 3 minutes et Luca Dalmasso à 13 minutes. Chez les femmes la française Alexia Jacquot a réalisé le meilleur temps en 1h22 en prenant la 5ème devance la canadienne Julie Balderston (1h38) et l’allemande Andrea Heschel (1h39). Demain le soleil est attendu pour la 2ème un kilomètre vertical pour commencer suivi d’un passage plus plat dans une grande forêt de châtaigniers avant de redescendre sur Agerola où les coureurs sont attendus avec impatience par les habitants et l’hôtel Risorgimento. A suivre ! étape reliant Amalfi à Agerola, 15km et 1200m D+ avec

Al via Lafuma Amalfi Coast Trail 2013

2013-10-02 15.30.13I partecipanti del Lafuma Amalfi Coast Trail sono arrivati all’aeroporto di Napoli dove sono stati accolti dai ragazzi dello staff Mandala Trail. Dopo un rapido transfert in autobus tutto il gruppo ha raggiunto il delizioso borgo di Pogerola situato in posizione rilevata rispetto al comune di Amalfi. Nel pomeriggio si è svolta la consegna dei pettorali presso la sala consiliare del comune di Amalfi. Dopo un breafing di presentazione sul programma della settimana, atleti, trekker e staff hanno brindato con un aperitivo per festeggiare l’inizio della competizione. La prima tappa prenderà il via domenica mattina alle ore 10, dalla piazza centrale di Amalfi, ai piedi del suggestivo Duomo. I trailer risaliranno verso Pontone attraversando la Valle dei Mulini lungo un sentiero piuttosto corribile immerso nella vegetazione.

Ultimi 20 pettorali

mandala-trail-logo1  

Next Event

 

LogoVT

Sponsor

logo mandala Italy
yogaxRunners
SGE20logo
courir en brianconnais

Logo-Valetudo

Partner Locali

hotelrisorgimento
logo 2013cocktailbar
Amalfi logoPositano logologo-agerola-1
ConcadeiMariniFurorePraiano

Partner

Maratonando quad

 

i-run-for-find-the-cure-ros


logo EM
 LogoVT ACT v1